C.Lab: rivitalizzazione
stabile Ex-Diantus

L’immobile ex orologeria Diantus Watch SA ha rappresentato una parte economica e di vita importante per il Comune di Castel San Pietro. Questo edificio, ubicato al fmn 1279 RFD in via ai Ciapei 2, fu costruito a inizio anni ‘60, prima dell’introduzione del Piano Regolatore (PR). Il fondo fu successivamente inserito nella zona edificabile R2 del primo PR, attribuzione riconfermata con la revisione generale del 1994. Il prestigio di questo sedime, come anche del relativo stabile, è visibile a tutti in quanto situato in una zona pregiata del centro paese, immersa nel verde, e soprattutto nel cuore di Castel San Pietro.

Il progetto di C.LAB si inserisce all’interno di un concetto più grande, la pianificazione del centro paese, dove lo stabile Ex-Diantus ha un ruolo determinante data la sua dislocazione. C.LAB è dunque il primo tassello del progetto di rivitalizzazione del centro paese che cambierà in crescita l’immagine di Castel San Pietro, sia morfologicamente che strutturalmente. Questo progetto ha l’obiettivo dichiarato di portare a Castello una visione innovativa, per diventare centro di eccellenza e faro per nuove idee e progetti.

Il marchio di C.LAB si ispira al rivestimento presente sulla parete esterna dello stabile ex Diantus. Vuole rappresentare anche un intreccio, simbolo della collaborazione, dell’incontro fra le varie realtà che potranno usufruire degli spazi dedicati a questo progetto.

Il 23 novembre 2020, il Consiglio Comunale ha votato all’unanimità il credito per l’acquisto dello Stabile Diantus e successiva rivitalizzazione.

Richiesta di credito complessiva di 2’278’000.00 Chf.

Obiettivi del progetto:

  • Combinare lo sviluppo territoriale ed economico.
  • Favorire la vita sociale e aggregativa del comune.
  • Favorire l’attrativa del comune offrendo servizi innovativi e di interesse regionale.
  • Essere punto di riferimento per liberi professionisti ed aziende che cercano spazi di qualità in un contesto unico e curato.