Il Consiglio comunale approva l’ampliamento della scuola dell’infanzia, primo tassello attuativo della pianificazione del centro paese.